Guida a Counter Strike CS GO seconda parte


Iniziamo con la secona parte della guida su Counter Strike Dopo le configurazioni di base alcuni acenni preliminari.

 Armi principali

Se quando giocate notate che le armi più utilizzate sono Ak47 ed M4 c’è un motivo: sono le armi fondamentali, che letteralmente dovete imparare ad usare.

Questo non significa che dovete sapere a memoria lo spread dei colpi o la gestione del rinculo, quello verrà col tempo.

  • A lunga distanza sparate “one tap”, ovvero un colpo alla volta cercando di mirare il più possibile alla testa o al collo.
  • A media distanzata (per intenderci, Dust 2 da tunnel a porta B) sparate piccole raffiche da 3-4 colpi, il primo colpo deve essere il più possibile puntato alla testa del nemico, poi abbassate man mano il mirino così da gestire il rinculo dei 2-3 colpi successivi.
  • A corta distanza partite sparando mirando alla testa ed abbassate il mirino il più possibile, fino ad arrivare ad altezza bacino se usate l’M4, ginocchio se usate l’AK.

Fondamentali sono le 3 pistole di base, USP, P2000 e Glock, esercitatevi nei deathmatch o usando apposite mappe disponibili nel workshop.

A qualsiasi distanza dovete mirare alla testa, se non ci riuscite mirate al collo, male che va allo stomaco (dove i nemici subiscono più danno rispetto al petto), tranne per le corte distanze, gli scontri 1vs1 sono rapidi e non avrete tanto tempo per pensare, con il mirino cercate di seguire il nemico mirando alla testa e se non dovesse funzionare continuate a sparare dove meglio riuscite senza andare in panico e senza saltare a caso, magari aspettando che gli si scarichi l’arma per pusharlo subito con la pistola.

ATTENZIONE: a differenza di alcuni giochi, in CSGO saltare in uno scontro a fuoco non serve a nulla, lo spread della vostra arma diventa grande quanto lo schermo (provate usando il mirino dinamico) e i nemici vi colpiscono comunque, l’unica eccezzione è il fucile da cecchino SSG, che rimane molto accurato se mirate e saltate, difatti è l’arma migliore per contrastare gli AWP perché l’SSG ha una velocità di movimento decisamente maggiore quindi potete letteralmente sporgervi, mirare, sparare, il tutto mentre il nemico con l’AWP sta lì a guardarvi se non è davvero bravo.

E tutte le altre armi?

  • P90 – utile per rushare, NON va comprato in eco perché non costa poco come molti pensano, il rinculo si gestisce abbassando di molto il mirino in base alla distanza, è più semplice di altre armi e se imparate ad usarlo bene potete farci fuori anche i cecchini (se riuscite a schivarne il primo colpo). Ottimo per aprire la strada rushando in luoghi chiusi come tunnel.
  • Bizon – utile se dopo aver vinto il primo round volete accumulare qualche altro soldo, poco costoso e con 64 colpi non importa se mirate bene, l’importante è continuare a muoversi schivando i proiettili delle pistole avversarie, ogni kill 600$ di incasso.
  • AWP – la mia arma preferita, ne parlerò in un paragrafo dedicato.
  • SSG – se avete fiducia nella vostra mira e sapete muovervi rapidamente nella mappa, potete divertirvi a uccidere i nemici saltando da dietro casse e altre coperture, è un fucile che costa poco (1700$) e fa tanto danno, mediamente 70-80 con kevlar (100+ in testa), se non hanno il kevlar uccide con un solo colpo allo stomaco o in testa. L’importate è tenere a mente che dopo aver colpito il nemico una volta bastano 1-2 colpi di pistola, non continuate a cercare di cecchinarlo da breve distanza morendo come lesi (grazie Diazepam per avermi fatto conoscere questo termine sempre adatto).
  • Desert Eagle – arma potente con forte rinculo, ciò che conta è il primo colpo, deve essere headshot. Il primo colpo è abbastanza preciso anche in movimento.
  • Tec9 – Il primo colpo è preciso, ne ha 32 nel caricatore e se il vostro dito è abbastanza veloce potete ucciderci anche nemici armati, ottima per i rush eco.
  • Five Seven, o meglio 5/7 – Utilissima come arma accessoria, precisa in modo letale, fa male e ha 20 colpi nel caricatore, utilissima soprattutto a chi attacca/difende dalla distanza.
  • P250 – la pistola più versatile, buona penetrazione e costa solo 300$. Quando avete qualche soldo in più compratela.
  • Autosniper – se non siete realmente in grado di usarlo bene non compratelo, rischiate di fare un regalo ai nemici, costa molto ed è difficile da usare, non semplice come molti dicono, perché bisogna consocere le zone in cui usarlo e soprattutto saper “evadere” e non morire. E’ ottimo in mano a giocatori esperti che insieme ad una 5/7 e un paio di flash riescono a coprirti da soli un intero sito bomba come B su Dust 2.
  • SG – AUG – letteralmente un AK e un M4 leggeralmente più potenti e con il mirino, costano di più ma hanno dei vantaggi, se vi ci trovate bene è buono acquistarli quando e se la partita sta già andando piuttosto bene.
  • Famas e Galil – rispettivamente la versione economica di M4 e AK, utili in force buy o quando volete risparmiare qualcosa, magari in attesa di acqusitare l’AWP. Molto precisi nel colpo singolo, il Famas può contare sulla modalità burst che fa sparare 3 colpi alla volta, esercitatevi a controllare il rinculo del burst e riuscirete ad avere 3 colpi precisi che possono “one-shottare” i nemici. Il Galil ha ben 35 colpi.
  • Divertitevi ad usare le altre armi in deathmatch o in casual.

Comunicazione Vocale

Partite dal presupposto che la comunicazione vocale è assolutamente fondamentale, prima di iniziare una partita competitiva accertatevi di poter parlare senza dover sussurrare, di usare un microfono funzionante e di aver bindato (assegnato) il tasto per parlare in una posizione comoda, io personalmente uso il click della rotellina del mouse ma sarebbe ancora meglio usare uno dei tasti laterali del mouse.

Cosa comunicare

  • Se siete il leader/caller della partita, ovvero a inizio round siete voi che decidete dove andare, ovviamente dovete dirlo a tutti, del tipo “andiamo A, 2 corto 3 lungo, smokate mid e flashate lungo”
  • Quando avvistate un nemico dite dov’è, se ne è più di uno dite quanti, dite dove stanno andando e che arma hanno, se non siete sicuri di quanti ne sono dite “alcuni nemici”, assolutamente non dite “tutti” e poi invece ne sono 2.
  • Avete bisogno di un’arma perché avete speso troppi soldi il round precedente? Ditelo prima che inizia il round, subito, un rapido “drop please”. Se qualcuno chiede il drop senza specificare l’arma dategli un AK, se non bastano i soldi allora il Galil, stessa cosa M4/Famas. Ovviamente dovete comprare prima voi, altrimenti vi ritrovate senza arma o peggio senza kevlar/elmetto.
  • Contare mid, ovvero su alcune mappe come Dust 2 e Inferno è utile avere un cecchino che copre mid per sapere quanti nemici vanno verso B, quindi tale cecchino deve contare, ad esempio “3 B” oppure “1 B 1 Mid”, “3 Banana” ecc.

Come comunicare
Generalmente si usa TeamSpeak o altri voice servers, se però non siete tutti e 5 collegati allora le decisioni tattiche e tutte le altre comunicazioni vanno fatte usando la voice chat del gioco, così che anche gli altri gicatori possano sapere cosa fare e non si sentano esclusi facendo così voi la figura dei russi giocatori socialmente incompetenti.

ATTENZIONE: non parlate di cose non inerenti al gioco, ovviamente se siete tra amici un po’ di cazzeggio ci sta, ma se ci sono compagni di squadra ancora vivi o sono momenti decisivi evitate di fare casino inutile. Può capitare che cercate di dire a qualcuno cosa fare perché avete più esperienza, ma solo se necessario e se sapete che quel giocatore può effettivamente capirvi subito e fare ciò che dite, altrimenti lo mandate in palla e alla fine è colpa vostra.

“Andiamo A”, “What dude?”
Se siete tutti e 5 italiani potete comunicare in italiano, ma se anche solo uno è straniero DOVETE comunicare in inglese, non è difficile come sembra e spesso alcuni stranieri parlano inglese peggio di noi, quindi state tranquilli che “I go sciort uit avvuppì” lo capiscono senza problemi.

Comunicazione scritta

Se per qualche motivo volete fare i lesi (Diaz davvero, grazie questo termine) e non usare la chat vocale ma non resistete dal giocare una bella competitiva in cui vi odieranno tutti, usate la chat scritta, con Y si parla in pubblica (cioè leggono anche i nemici) e con U si parla nella chat del team.

Cosa comunicare ovviamente cambia rispetto alla chat vocale, non potete mettervi a scrivere quanti nemici vanno dove con quante armi quanta vita ecc ecc, quindi anche solo un “3 A” oppure “AWP mid” va bene, meglio ancora se vi bindate direttamente cosa scrivere ad alcuni tasti, ad sempio se nella console scrivete bind p “say_team I open long”, ogni volta che digitate la lettera “p” in chat della squadra verrà scritto “I open long”.

Economia di gioco

Guadagni per le uccisioni

  • Tutte le mitragliette 600$, tranne il P90 300$
  • Tutti i fucili a pompa 900$
  • Il coltello 1500$
  • Tutte le pistole 300$ tranne la CZ 100$ (da confermare)
  • Tutti i fucili 300$, tranne l’AWP 100$
  • Le granate 300$
  • Lo Zeus 300$

Round vinto round perso, come funziona

Il primo round si inizia con 800$.

La squadra che vince il round riceve 3250$ se vince per il tempo o per le eliminazioni, se si vince facendo esplodere o disinnescando la bomba 3500$.

Nelle mappe ad ostaggi, la squadra che vince riceve 3000$, se vincono i CT salvando gli ostaggi ricevono 2900$ più 600$ per ogni ostaggio.

La squadra che perde riceve:

  • Dopo un round perso 1400$
  • Dopo 2 round persi di fila 1900$
  • 3 round di fila 2400$
  • 4 round di fila 2900$
  • 5+ round di fila 3500$

Se i terroristi riescono a piantare la bomba ma perdono il round, ricevono un extra di 800$.

Penalità
Se un giocatore danneggia un ostaggio, riceve una penalità di -30$ per ogni punto danno.

L’uccisione di un compagno di squadra risulta in una penalità di -300$.

Come strutturare i round iniziali

Primo round
Comprare solo il kevlar, è inutile comprare un’altra pistola considerando che i nemici sono senza elmetto e quindi qualsiasi pistola uccide con un solo colpo alla testa.

Alternativamente potete essere più tattici, ad esempio primo round Dust 2 CT, 2 counter devono coprire B, uno compra il kevlar e si mette in modo tale da colpire i terroristi nel tunnel, l’altro compra flash e granata a frammentazione, accecandoli e danneggiandoli.

Come suggeritomi da un amico, da CT spesso è più utile comprare una granata e una pistola con più colpi visto che spesso ci si trova a fronteggiare rapidi rush.

Secondo round
Comprare kevlar e p250, se vi fate i conti, anche se avete speso tutti i soldi al primo round e avete perso, al secondo avete 1400$, quindi p250 con kevlar ed elmetto, se vincete ribaltate l’economia di gioco e costringete i nemici a fare eco 1/2 round o un force buy, se perdete andate di eco al round successivo ritrovandovi con ben 4300$ al quarto round, abbastanza per vincere.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate:

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 71 altri iscritti

UserOnline

5 Users Browsing This Page.
Users: 5 Guests